Logo del Comune di Ceriano Laghetto
Sito Ufficiale del Comune di Ceriano Laghetto
Orari Uffici Mailing List Contatti Mappa Come fare per

Utilità

Ambiente

Sicurezza

Servizi Sociali e Istruzione





Sei in: Home > Tematiche > Sicurezza > Rischio "Fuoco"

Rischio "Fuoco"

Assessorato alla Protezione Civile informa come comportarsi con il rischio "Fuoco"

I°- Prevenzione e Sicurezza al fuoco, cosa fare?

Il fuoco è molto pericoloso - Nelle nostre case sono presenti elementi capaci di generare fuoco e calore: ad esempio i fornelli della cucina e l'impianto di riscaldamento e proprio per questa sua diffusione il fuoco deve essere impiegato correttamente e in "sicurezza".

Immagine televisione

Gli arredi (mobili, tendaggi, tappeti, ecc.) sono generalmente realizzati con materiali combustibili. Per prevenire gli incendi è indispensabile adottare dei comportamenti preventivi. Ad esempio, disporre l'arredamento lontano da fonti di calore, cercando di non accumulare i materiali in modo disordinato.

Non giocare mai con fiammiferi ed accendini. Se chiedi ai tuoi genitori saranno loro stessi ad insegnarti ad usarli, ma fallo sempre in loro presenza. Il fuoco va trattato con rispetto, sia in luoghi chiusi come la casa o lascuola, sia all'aperto, soprattutto nei boschi dove un semplice fiammifero potrebbe provocare un disastro.

Immagine accendino Immagine fiammiferi
Immagine cucina

Non lasciare mai sul fuoco pentole con liquidi in ebollizione. Potrebbero fuoriuscire provocando lo spegnimento della fiamma. Quando esci da casa, ricorda o rammenta ai grandi, di spegnere sempre i fornelli. Comunque, incucina, dovresti stare sempre con un adulto.

Alimentare più apparecchi con una sola presa può provocare un forteriscaldamento con pericolo di incendio.
Nell'estrarre la spina dalla presa non si deve mai tirare il cavo; sipotrebbe danneggiare il cavo stesso o la presa, con conseguente pericolo diprovocare un corto circuito.

Immagine prese elettriche

II°- il fuoco mi ha raggiunto cosa fare?

Se ti prendono fuoco i vestiti: rotolati sul pavimento, sulla strada o sulterreno; strappati/togliti i vestiti da dosso.
Anche un amico può aiutarti a soffocare le fiamme; se hai a disposizione una coperta o un tappeto, puoi soffocare l'incendio avvolgendotici.
Non perdere tempo a cercare un indumento particolare, l'importante è agire velocemente. Per prevenire gli incendi è indispensabile adottare dei comportamenti preventivi. Ad esempio, disporre l'arredamento lontano dafonti di calore, cercando di non accumulare i materiali in modo disordinato. Se devi entrare in una stanza dove pensi che si sia verificato un incendio, toccando la porta o le pareti puoi renderti conto se all'interno è presente una fonte di calore.

Soffocare l'incendio avvolgendosi in coperte o tappeti.
Posizionamento panni (meglio sebagnati) sotto le porte o nelle fessure

Anche toccando la maniglia, se metallica, puoi verificare la stessa cosa.
Se l'incendio è all'esterno e non puoi uscire metti dei panni (meglio sebagnati) sotto le porte o nelle fessure, in modo da impedire l'ingresso delfumo; allontanati e apri le finestre, se il fumo penetra ugualmente, avvicinati il più possibile ad una finestra.
Se l'incendio è nel bosco preoccupati di non essere sotto vento ma spostati con calma (il panico è un pessimo consigliere) dalla parte opposta anche se non conosci dove vai, controlla solamente che non ci siano dirupi davanti a te, indossa immediatamente un fazzoletto davanti alla bocca e/o similare possibilmente tienilo bagnato, se indossi vestiti che sono"sintetici" eliminali subito.

Quando chiami i Vigili del Fuoco cerca di dare le seguenti informazioni:tipo di incidente gravità dell'incidente eventuale presenza di feritilocalità dell'incidente " TUO" numero telefonico da cui si chiama "NON"riagganciare "MAI" per primo.

Immagine

III°- ho avvertito un segnale / richiesta a voce di Evacuazione cosa fare?

Ricorda che in caso di incendio: non usare l'ascensore, preferisci le scale, non ritornare in casa per nessun motivo, chiudi la porta per evitare che le fiamme si diffondano. In caso di alluvione: se il livello dell'acqua è già alto, rifugiati ai piani superiori o sul tetto.
Devi conoscere bene la tua casa, disegnane la pianta individuando le vie di fuga, ed indica sulla stessa pianta il percorso da seguire per uscire dall'appartamento.

Cartello porte d'emergenza

Concorda, con tutti i famigliari, un luogo dove trovarsi dopo la fuga(punto di raccolta). Se ti trovi in una struttura fuori dalla tua conoscenza quotidiana (es. alberghi, ristoranti, discoteche, cinema, ecc.) ricordati sempre diverificare dove sono le vie d'esodo e che siano aperte e non bloccate e/o impedite da manufatti e quant'altro, le porte d'emergenza sono segnalate con un cartello e/o lampada con sfondoverde disegno/pittogramma bianco.

Altri segnali di soccorso:

Segnale locale pronto soccorso
locale pronto soccorso
Segnale barella
barella
Segnale telefono diretto al soccorsosanitario/118
telefono diretto al soccorsosanitario/118
Doccia emergenza segnali antincendio
doccia emergenza segnali antincendio
Segnale manichetta antincendio
manichetta antincendio
Segnale estintore
estintore brandeggiabile/portatile max 10Kg
Segnale telefono diretto al servizio squadra antincendio
telefono diretto al servizio squadra antincendio/115

News

Archivio News

Calendario eventi

Calendario eventi

Scelti per voi

Giornalino comunale

Eventi 2018 e Sportello Lavoro

Mailing List

Iscriviti alla mailing list del Comune di Ceriano Laghetto, inserendo il tuo indirizzo di posta elettronica e cliccando su "Iscrivimi"!