Logo del Comune di Ceriano Laghetto
Sito Ufficiale del Comune di Ceriano Laghetto
Orari Uffici Mailing List Contatti Mappa Come fare per

Utilità

Ambiente

Sicurezza

Servizi Sociali e Istruzione





Sei in: Home > Tematiche > Sicurezza > News Sicurezza > Notizia

Notizia

Precauzioni per usare i fuochi d'artificio

24/12/2009 - Precauzioni per usare i fuochi d'artificio

Foto fuochi d'artificio

L' Assessore alla Sicurezza Antonio Magnani rammenta alcune semplicima importanti precauzioni per usare in modo corretto i fuochid'artificio:

  • Tutti i prodotti pirotecnici, compresi quelli di libera vendita chesi possono acquistare anche nei supermercati, nelle cartolerie ed inesercizi non specializzati, NON sono MAI destinati ai bambini.
  • Chi vende prodotti pirotecnici, anche "di libera vendita", a minoridi anni 14 è sempre perseguibile a norma di legge.
  • Chi ha più di 14 anni può acquistare ed utilizzare solo i prodottipirotecnici "di libera vendita", ma mai quelli di V e IV categoria,destinati solo ad un consumatore adulto ed autorizzato (quando non,addirittura, limitati al solo uso professionale).
  • No alle armi: sparare in luogo pubblico con fucili, pistole e, intaluni casi, anche con armi giocattolo, oltre a essere pericolosissimoè un reato punibile con l'arresto.
  • Si consideri che un colpo di pistola, ed ancor più quello di unacarabina, può risultare lesivo a molte centinaia di metri e che"sparare in aria" NON ESCUDE il rischio di arrecare gravi lesioni oaddirittura la morte ad altri. Perciò state alla larga da chi vuole"festeggiare" in questo modo e denunziatelo subito alle Forze dipolizia.
  • Bancarelle a rischio: per acquistare prodotti pirotecnici rivolgersisempre a commercianti autorizzati. Evitare bancarelle improvvisate,prive di licenza di commercio per i prodotti declassificati adesempio, e diffidate di prodotti privi di un'etichetta che indichi,con gli estremi dell'autorizzazione del Ministero dell'Interno, (Nr.protocollo e data), istruzioni a voi chiare sull'utilizzo delprodotto.
  • Seguire sempre le istruzioni: leggere e seguire attentamente leistruzioni d'uso riportate sull'etichetta o i fogli illustrativi cheaccompagnano il prodotto. Anche le innocue "stelline", se maneggiatesenza le dovute attenzioni, possono causare lesioni gravi.
  • Accensione: accendere un fuoco alla volta ed evitare che al momentodell'accensione ci siano altri fuochi vicini. Durante l'uso tenerlilontano da prodotti infiammabili (tende, divani, tappeti, alcool obenzina, sterpaglie secche, ecc.).
  • Abiti: attenzione agli abiti che indossate quando usate un fuocod'artificio. Mai mettere giacconi o maglioni di pile o fibrasintetica, e nemmeno indumenti acetati come tute sportive. Basta unascintilla per trasformare questi abiti in micidiali trappole.
  • Solo all'aperto: accendeteli solo all'aperto, il più possibilelontani dalle abitazioni. Razzi ed altri artifizi di qualsiasi naturanon devono essere mai puntati verso le finestre o i balconi dicostruzioni vicine e tanto meno in direzione di persone. Verificate,per le "fontane luminose", o i fuochi aerei l'altezza che saràraggiunta dalla fiamma o dagli altri effetti ed evitate, comunque, dicollocarli sotto balconi o alberi.
  • Fissare a un sostegno: se possibile ed ove previsto dalle istruzioniper l'uso, fissare con cura il fuoco artificiale ad un sostegno primadella sua accensione, controllando che la traiettoria sia libera, edallontanarsi subito dopo l'accensione per godersi a distanza lospettacolo.
  • Micce corte: le micce o gli inneschi dei fuochi pirotecnici sonopiuttosto corti e/o abbastanza rapidi nella combustione, ma devonosempre lasciare il tempo all'utilizzatore di porsi a distana disicurezza dopo l'accensione. Non in ogni caso di apparente mancatofunzionamento, però, si deve pensare che la miccia o innesco si sianonecessariamente spenti. Può darsi, invece, che a causa di un difettocostruttivo del prodotto, la miccia abbia un funzionamento molto piùlungo del normale, inducendo ad avvicinarsi al fuoco proprio nelmomento in cui esso si attiva, con intuibili gravi pericoli perl'incolumità dell'utilizzatore. Altrettanto pericoloso è l'uso difuochi artificiali destinati a professionisti (normalmente di IVCategoria) che presentino una "miccia rapida". In questo casol'accensione del prodotto è praticamente immediata e il consumatorerischia seriamente di essere investito dagli effetti del pirotecnico.
  • Mancato funzionamento: in tutti gli altri casi di malfunzionamentodi un prodotto pirotecnico non toccatelo e non vi avvicinate. Potrebbeinnescarsi anche a distanza di tempo e provocare gravi danni allapersona.
  • Pirotecnici inesplosi: se vi trovate in prossimità di un pirotecnicoinesploso, in strada oppure a casa, non toccatelo. Avvertite le forzedi polizia, anche in forma anonima.
  • Trasporto e fiamme libere: evitare di trasportare notevoliquantitativi di materiale pirotecnico in una normale autovettura. Nonmaneggiare mai fuochi in prossimità di fiamme libere (accendini,fiammiferi, sigarette), non collocarli né utilizzarli vicino liquidi ocontenitori di gas infiammabili. Il trasporto professionale deipirotecnici deve sempre avvenire nel rispetto delle norme del Codicedella Strada e dell'ADR.
  • Segnalazioni in forma anonima: segnalare alle Forze di poliziaeventuali vendite a minorenni o qualsiasi altra attività che almomento può sembrare illecita o pericolosa

Per i più piccoli: state attenti a...

  • Non usare fuochi d'artificio proibiti. Acquista solo quelli consentitie lascia che ad accenderli sia un adulto (mamma o papà).
  • Se un fuoco d'artificio non si accende subito non ritentare, buttalo via
  • Usa i fuochi d'artificio all'aperto, lontano dalle persone e damateriale infiammabile
  • Riparati in un posto sicuro quando qualcuno usa i fuochi d'artificio
  • Non raccogliere i fuochi non esplosi che trovi per la strada, sonopericolosissimi
  • L'uso improprio dei fuochi d'artificio, di qualunque tipo, puòcomportare gravi conseguenze.
  • Non manipolarli troppo e non accorparli perchè rischiano di scoppiarein maniera anomala.
  • Fontane, trottole, fumogeni, petardini, miccette e girelline: allontanarsi quando la miccia è stata accesa.
  • Bottigliette a strappo, pistole a strappo, snappers: non mirare mai contro le persone.
  • Candeline o stelline: si possono usare anche in casa ma vanno tenute lontano dai vestiti,dalle tende, dai divani e da tutti gli oggetti infiammabili.
  • Attenzione alle persone accanto: una scintilla potrebbe colpire negliocchi o sulla pelle causando gravi ustioni.

Fonte Polizia di Stato: http://poliziadistato.it/articolo/10261-I_consigli_per_i_fuochi_d_artificio



News

Archivio News

Calendario eventi

Calendario eventi

Scelti per voi

Giornalino comunale

Eventi 2019 e Sportello Lavoro

Mailing List

Iscriviti alla mailing list del Comune di Ceriano Laghetto, inserendo il tuo indirizzo di posta elettronica e cliccando su "Iscrivimi"!