Logo del Comune di Ceriano Laghetto
Sito Ufficiale del Comune di Ceriano Laghetto
Orari Uffici Mailing List Contatti Mappa Come fare per

Il Comune

Il Nostro Paese

Associazioni

Tematiche


Amministrazione trasparente
Sportello del Cittadino
Pago PA
Sportello Unico Edilizia Digitale
Trasparenza, valutazione e merito  Sito web della Confederazione delle Provincie e dei Comuni del Nord
Sportello Amianto
Sito della Regione Lombardia  Bandiera della Regione Lombardia
Piano di Governo del Territorio     Piano di Governo del Territorio     Sito web del Parco delle Groane
Vai alla sezione dedicata all'Associazione Gino Sandri   Consiglio Comunale dei ragazzi e delle ragazze   Ceriano Sicura Gruppo Supporto Territoriale Ceriano Informa



Sei in: Home > Archivio News > Notizia

Come affrontare un’alluvione? Alcune regole salvavita

20/09/2022 - Dalla Protezione Civile le indicazioni fondamentali

La tragedia di qualche giorno fa nelle Marche, va ad aggiungersi ad una lunga serie di episodi che ormai da anni flagellano l’Italia, particolarmente fragile di fronte a fenomeni di dissesto idrogeologico. Le precipitazioni intense e violente, concentrate in poche ore e in pochi km quadrati, sono ormai un fenomeno in preoccupante aumento, anche in Lombardia. Gli effetti possono essere devastanti, soprattutto in prossimità di corsi d’acqua naturali che possono esondare. “Per questo motivo è sempre più importante farsi trovare preparati e sapere sempre come comportarsi di fronte ad eventi meteo avversi” -spiega Antonio Magnani, assessore alla Protezione Civile.

“Essere preparati è il modo migliore per prevenire e ridurre le conseguenze di un'alluvione. Al chiuso o all'aperto, è importante sapere sempre cosa fare per mettersi al sicuro”.

Ci sono poche regole che devono essere ricordate e messe in pratica in caso di situazione di pericolo dovuta a forti precipitazioni e rischio alluvione.

Se ci si trova all’aperto durante un’alluvione, occorre cercare di evitare l’uso dell’automobile. Bastano pochi centimetri d’acqua sulla strada per far perdere il controllo del veicolo o causare  lo spegnimento del motore. Si rischia di restare intrappolati.

Evitare di transitare in sottopassi o accanto ad argini o sui ponti, possono essere luoghi molto pericolosi. Limitare l’uso del cellulare per tenere libere le linee e facilitare interventi di soccorso. Tenersi aggiornati sull’evolversi della situazione e seguire le indicazioni fornite dalle autorità.

Se ci si trova in un luogo chiuso, bisogna evitare accuratamente di scendere in cantine, seminterrati e garage con l’ìntenzione di mettere al sicuro beni materiali: così si mette a rischio la propria vita. Non uscire dagli edifici per cercare di mettere al sicuro l’automobile. Se ci si trova in locali seminterrati occorre risalire al più presto ai piani superiori, evitando l’uso di ascensori che potrebbero bloccarsi a causa di black-out. E’ importante aiutare anziani o persone disabili che si trovano nello stesso edificio, a raggiungere locali più sicuri.

 

“E’ importante farsi trovare preparati per affrontare le situazioni critiche, anche per questo invito tutti a visitare il gazebo sulla prevenzione che sarà installato a Ceriano dalla Protezione civile il prossimo 2 ottobre in occasione della Festa dei cortili” -conclude Magnani. 

 

 

L’Ufficio stampa


News

Archivio News

Calendario eventi

Calendario eventi

Scelti per voi

Giornalino comunale

Eventi 2022 e Sportello Lavoro

Ul taccuin cerianès

Mailing List

Iscriviti alla mailing list del Comune di Ceriano Laghetto, inserendo il tuo indirizzo di posta elettronica e cliccando su "Iscrivimi"!