Logo del Comune di Ceriano Laghetto
Sito Ufficiale del Comune di Ceriano Laghetto
Orari Uffici Mailing List Contatti Mappa Come fare per

Il Comune

Il Nostro Paese

Associazioni

Tematiche


Amministrazione trasparente
Pago PA
Sportello Unico Edilizia Digitale
Trasparenza, valutazione e merito  Sito web della Confederazione delle Provincie e dei Comuni del Nord
Sportello Amianto
Sito della Regione Lombardia  Bandiera della Regione Lombardia
Piano di Governo del Territorio     Piano di Governo del Territorio     Sito web del Parco delle Groane
Vai alla sezione dedicata all'Associazione Gino Sandri   Consiglio Comunale dei ragazzi e delle ragazze   Ceriano Sicura Gruppo Supporto Territoriale



Sei in: Home > Archivio News > Notizia

Contributi alle famiglie in difficoltà

17/12/2020 - Nuovo bando di solidarietà alimentare

 

E’ aperto dal 16 dicembre e si chiuderà il prossimo 30 dicembre il nuovo bando comunale per l’erogazione di contributi economici e buoni spesa destinati a famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria in corso. L’obiettivo è quello di destinare alle famiglie bisognose di Ceriano Laghetto 30.000 euro del contribuito complessivo di circa 35.000 euro ricevuto dal Comune attraverso ordinanza del capo della Protezione civile nazionale. Tra le modalità di sostegno adottate dall’Amministrazione comunale già nel precedente intervento dello scorso mese di aprile, ci sono buoni spesa con card prepagate Esselunga, trasferimenti su Iban del richiedente o pacchi alimentari con generi di prima necessità e cura della persona, consegnati direttamente dalla Protezione civile, a cui è destinata la parte restante del trasferimento complessivo ricevuto dallo Stato. 

Per avere accesso a queste forme di sostegno ci sono dei requisiti, tra cui la residenza a Ceriano e far parte di nuclei famigliari privi di qualsiasi reddito, anche temporaneamente, a causa degli effetti dell’emergenza sanitaria, oppure nuclei monoreddito il cui titolare ha richiesto trattamento di sostegno al reddito o il cui datore di lavoro ha richiesto ammissione al trattamento di sostegno del reddito o ridotto l’orario di lavoro, oppure nuclei familiari che non siano titolari di alcun reddito e nuclei familiari monoreddito, derivante da attività autonoma il cui titolare dell'attività abbia richiesto trattamento di sostegno al reddito. Sono ammesse anche situazioni di difficoltà e di bisogno non rientranti nei casi precedenti ma che siano in carico ai servizi sociali o a soggetti del Terzo settore e un saldo depositi bancari/postali inferiore a  5.000 euro, aggiornato alla metà del mese precedente all’istanza.

Le forme di finanziamento, vanno dai 150 euro al mese per singolo componente, ai 300 euro per 2 componenti, 400 per 3, 450 per 4 componenti fino a 500 euro per 5 e più componenti, fino ad esaurimento fondi. Per ultra 65enni e per le categorie a rischio che non abbiano una rete familiare di supporto, c’è la possibilità che i volontari incaricati dal Comune utilizzino direttamente le tessere prepagate per fare la spesa, in accordo con il titolare che ne fa richiesta. Le domande vanno presentate sul modello disponibile sul sito del Comune e trasmesse all’indirizzo di posta elettronica: protocollo@ceriano-laghetto.org entro il 30 dicembre 2020.

Il Comune effettuerà i dovuti controlli circa la veridicità delle dichiarazioni sostitutive rese ai fini dell’accesso alle provvidenze, anche richiedendo la produzione di specifiche attestazioni e procedendo a norma di legge in caso di dichiarazioni false.


Per maggiori informazioni, consultare il testo del bando e scaricare la domanda: http://www.ceriano-laghetto.org/News_ed_Eventi/Evento.asp?cod=1881

 

L’Ufficio stampa


News

Archivio News

Calendario eventi

Calendario eventi

Scelti per voi

Giornalino comunale

Eventi 2020 e Sportello Lavoro

Mailing List

Iscriviti alla mailing list del Comune di Ceriano Laghetto, inserendo il tuo indirizzo di posta elettronica e cliccando su "Iscrivimi"!