Logo del Comune di Ceriano Laghetto
Sito Ufficiale del Comune di Ceriano Laghetto
Orari Uffici Mailing List Contatti Mappa Come fare per

Il Comune

Il Nostro Paese

Associazioni

Tematiche


Amministrazione trasparente
Pago PA
Sportello Unico Edilizia Digitale
Trasparenza, valutazione e merito  Sito web della Confederazione delle Provincie e dei Comuni del Nord
Sportello Amianto
Sito della Regione Lombardia  Bandiera della Regione Lombardia
Piano di Governo del Territorio     Piano di Governo del Territorio     Sito web del Parco delle Groane
Vai alla sezione dedicata all'Associazione Gino Sandri   Consiglio Comunale dei ragazzi e delle ragazze   Ceriano Sicura



Sei in: Home > Archivio News > Notizia

Mensa, trasporto, pre-scuola: come saranno?

10/09/2020 - I servizi devono adeguarsi alle nuove norme anti-Covid

Si stanno mettendo a punto in questi ultimi giorni i dettagli tecnici sulle modalità di erogazione dei servizi a supporto dell’attività didattica per gli alunni delle scuole di Ceriano. Mensa scolastica, trasporto e pre scuola dovranno fare i conti con le nuove normative introdotte per contrastare la diffusione del Covid-19 e garantire attività in sicurezza ad alunni e personale scolastico.

Il primo servizio a partire, in contemporanea con l’attività didattica, sarà il servizio di trasporto, che dal 14 settembre garantirà il tragitto casa-scuola a tutti gli alunni iscritti, confermando le quote di partecipazione al servizio dello scorso anno. Il servizio si farà carico anche della nuova fermata che verrà istituita in via Carducci per le classi della primaria che hanno trovato posto negli spazi del Palazzo comunale, messi a disposizione dal Comune per l’emergenza. 

Il servizio mensa sarà invece attivato dal prossimo 21 settembre e verrà erogato con la modalità del “lunch box”, come da indicazione inoltrata dal Consiglio d’istituto. Effettuati i sopralluoghi e le verifiche tecniche del caso con l’azienda concessionaria, si sta mettendo ora a punto il protocollo per la consegna e il ritiro delle confezioni dei pasti. Questa modalità di erogazione del servizio avrà una maggiorazione di costo stimata in circa 1 euro in più a pasto.

Dal 28 settembre, se ci sarà l’avvallo della direzione scolastica, nel rigoroso rispetto delle norme anti Covid-19, potrà partire il servizio di pre-scuola. La necessità di tenere separati i gruppi di utenti per rispettare le indicazioni dei protocolli di sicurezza, comporta l’impiego di un numero maggiore di educatori, oltre che il reperimento di nuovi spazi adeguati, per il quale sono già state effettuate delle verifiche. In questo caso l’aumento di costi del servizio sarà piuttosto significativo, la quota annuale a carico delle famiglie potrebbe arrivare a circa 350 euro annui, secondo le proiezioni finora in possesso.

“Dal momento in cui ci sono state messe a disposizione le indicazioni organizzative dell’Istituto comprensivo, stiamo lavorando ogni giorno con gli Uffici comunali e le aziende fornitrici per cercare soluzioni compatibili con le misure di sicurezza e allo stesso tempo economicamente sostenibili” -spiega il Sindaco Roberto Crippa. “Restano da definire gli ultimi dettagli, ma le date di avvio dei servizi sono ormai certe e l’obiettivo resta sempre quello di offrire servizi di qualità per i nostri ragazzi”.

 

L’Ufficio stampa

Comunicazione alle famiglie sui Servizi Scolastici (in formato - KByte)


News

Archivio News

Calendario eventi

Calendario eventi

Scelti per voi

Giornalino comunale

Eventi 2020 e Sportello Lavoro

Mailing List

Iscriviti alla mailing list del Comune di Ceriano Laghetto, inserendo il tuo indirizzo di posta elettronica e cliccando su "Iscrivimi"!