Logo del Comune di Ceriano Laghetto
Sito Ufficiale del Comune di Ceriano Laghetto
Orari Uffici Mailing List Contatti Mappa Come fare per

Il Comune

Il Nostro Paese

Associazioni

Tematiche


Amministrazione trasparente
Pago PA
Sportello Unico Edilizia Digitale
Trasparenza, valutazione e merito  Sito web della Confederazione delle Provincie e dei Comuni del Nord
Sportello Amianto
Sito della Regione Lombardia  Bandiera della Regione Lombardia
Piano di Governo del Territorio     Piano di Governo del Territorio     Sito web del Parco delle Groane
Vai alla sezione dedicata all'Associazione Gino Sandri   Consiglio Comunale dei ragazzi e delle ragazze   Ceriano Sicura



Sei in: Home > Archivio News > Notizia

Pulizie nel bosco e consegna di borse di studio comunali

21/07/2020 - Mattinata speciale, l’Amministrazione investe nel futuro

 

Il consueto appuntamento con le operazioni di pulizia all’interno del Parco delle Groane in quello che si conferma sempre di più come l’EX Bosco della droga, dopo l’allontanamento di spacciatori e tossicodipendenti, ha vissuto sabato mattina un momento speciale con la consegna delle borse di studio comunali. Alle operazioni di raccolta dei rifiuti abbandonati nel bosco, insieme a diversi volontari adulti, sono stati invitati anche bambini e ragazzi risultati vincitori delle borse di studio comunali, che anche quest’anno l’Amministrazione comunale ha messo a disposizione degli studenti che hanno ottenuto i migliori risultati all’uscita della scuola primaria e all’uscita della secondaria di primo grado. I ragazzi hanno partecipato insieme al sindaco Roberto Crippa, al vicesindaco Dante Cattaneo, ad assessori e consiglieri comunali e a diversi cittadini volontari, all’attività di pulizia delle aree fino a qualche tempo fa frequentate dai protagonisti del mercato degli stupefacenti. Il primo segnale che è balzato all’occhio a tutti i partecipanti è la consistente riduzione dei rifiuti abbandonati nel bosco. Non si sono più trovate le quantità impressionanti di scarti di ogni tipo, dalla carta, alla plastica, al vetro, all’alluminio, che si potevano trovare fino a qualche mese fa. Oggi i rifiuti, in quantità minore, sono concentrati in poche aree, impervie e nascoste. Una volta raccolta la spazzatura e liberato ulteriormente il bosco per renderlo ancora più bello e fruibile in piena sicurezza da tutti, si sono vissuti due momenti particolarmente significativi. Proprio nei pressi del ponticello sul rio Groane, in prossimità di quella che fu una delle maggiori piazze di spaccio, oggi completamente “bonificata”, è stato conferito un encomio ufficiale al volontario denominato “Serpico”, che in questi ultimi tre mesi ha dedicato molte ore del proprio impegno alla ricerca di materiale nascosto sottoterra, portando alla luce un elenco impressionante di armi, da fuoco e da taglio, telefoni cellulari e confezioni di stupefacenti di vario tipo. Il Sindaco ha rimarcato il grande valore di questa azione, condotta in collaborazione tra Polizia Locale e Gst, che ha fatto letteralmente “piazza pulita” dei beni materiali e degli “strumenti di lavoro” abbandonati nel tempo dagli spacciatori.

Nella stessa occasione, sono stati premiati i vincitori delle borse di studio.

Per l’uscita dalle classi quinte della scuola primaria, sono stati premiati con un assegno da 200 euro ciascuno: Cattaneo Valeria, D'Ascoli Caterina, Monti Sofia, Canchanya Gonzales Kory, Barbin Denise, Dada Gada e Fiorentino Riccardo.

Per l’uscita dalle classi terze della scuola secondaria di primo grado, sono stati premiati, con un assegno da 250 euro ciascuno: Monti Cecilia Nuvola, Famà Salvatore, Borghi Maria Tecla, Morresi Federico, D'Ascoli Jacopo, Nigro Riccardo, Cappelletti Giulia, Pizzi Nicholas, Nieddu Francesco, Canchanya Gonzales Misky. “E’ stata una mattinata molto intensa e ricca di significato, perché abbiamo unito l’appuntamento tradizionale con la pulizia del bosco ad un messaggio di speranza e di voglia di cambiare sia con l’impegno dei nostri volontari che con i risultati i risultati dei nostri ragazzi” -commenta l'Assessore all'Istruzione, Dante Cattaneo. “Quest’area, ripulita di ogni traccia che ricordi la presenza dei venditori di morte, deve diventare il simbolo della rinascita per i nostri cittadini e a partire dai nostri ragazzi, dal loro impegno e dai loro brillanti risultati”.

 

 

L’Ufficio stampa 


News

Archivio News

Calendario eventi

Calendario eventi

Scelti per voi

Giornalino comunale

Eventi 2020 e Sportello Lavoro

Mailing List

Iscriviti alla mailing list del Comune di Ceriano Laghetto, inserendo il tuo indirizzo di posta elettronica e cliccando su "Iscrivimi"!