Logo del Comune di Ceriano Laghetto
Sito Ufficiale del Comune di Ceriano Laghetto
Orari Uffici Mailing List Contatti Mappa Come fare per

Il Comune

Il Nostro Paese

Associazioni

Tematiche


Amministrazione trasparente
Pago PA
Sportello Unico Edilizia Digitale
Trasparenza, valutazione e merito  Sito web della Confederazione delle Provincie e dei Comuni del Nord
Sportello Amianto
Sito della Regione Lombardia  Bandiera della Regione Lombardia
Piano di Governo del Territorio     Piano di Governo del Territorio     Sito web del Parco delle Groane
Vai alla sezione dedicata all'Associazione Gino Sandri   Consiglio Comunale dei ragazzi e delle ragazze   Ceriano Sicura



Sei in: Home > Archivio News > Notizia

Oggi è il “Dantedì”: occasione per riscoprire il Sommo Poeta

25/03/2020 - L’invito a leggere o ascoltare brani della Divina Commedia

 

Si celebra oggi il “Dantedì”, la giornata dedicata al ricordo di Dante Alighieri, riconosciuto come il “sommo poeta”, padre della lingua italiana. La data scelta, il 25 marzo  è quella dell’inizio (nel 1300) del suo viaggio nell’aldilà raccontato attraverso  il capolavoro senza tempo della Commedia.

 

L’idea è nata il 18 giugno 2017 in un corsivo del giornalista e scrittore Paolo Di Stefano sul “Corriere della sera”, in vista delle celebrazioni, nel 2021, del settimo centenario della morte di Dante (nel 1321). Successivamente il linguista Francesco Sabatini ha coniato il termine “Dantedì”, che ha  dato il nome alla Giornata istituita dal Governo su proposta del Ministero per i Beni e le attività culturali.

Per tutta la giornata di oggi erano programmate molte iniziative nelle piazze, nei teatri, nei musei d’Italia, che naturalmente sono state tutte annullate a causa delle restrizioni per l’emergenza coronavirus e sostituite con eventi “virtuali” sul web, in tv, in radio.

Anche a Ceriano Laghetto era in programma una “installazione a tema” nello spazio dell’Anagrafe con l’esposizione di stampe, costumi e ambientazioni dedicate a Dante. “Rimandiamo l’appuntamento all’anno prossimo con un grande evento per la celebrazione dei 700 anni dalla morte di Dante” -dice l’assessore alla Cultura, Romana Campi. 

 

L’Accademia della Crusca, su iniziativa del presidente onorario Sabatini, invita a un flashmob dalla finestra di casa (alle 18) per leggere l’incipit della Commedia e pubblica sul suo canale YouTube le letture di oltre 50 tra accademici e personalità della cultura e dello spettacolo. Anche il flashmob proposto dalla Società Dante Alighieri parte alle 18 e invita a superare l’isolamento leggendo alla finestra due terzine del V Canto dell’Inferno, in cui Paolo e Francesca dimostrano che l’amore vince tutto.

 

Al Dantedì prendono parte anche Rai e Rai Teche: le principali reti televisive manderanno in onda pillole d’archivio di grandi attori che leggono passi dalla Commedia, da Vittorio Gassman a Roberto Benigni. 

 

“Mi unisco all’invito del Ministero dei Beni Culturali e a quello di tanti studiosi di Lettere, suggerendo a tutti di cogliere l’occasione di questa giornata in casa, per riscoprire qualche versetto delle opere di Dante Alighieri, poeta geniale,  cantore della bellezza e fustigatore dei nostri cattivi costumi” -commenta l’assessore alla Cultura, Romana Campi. 


News

Archivio News

Calendario eventi

Calendario eventi

Scelti per voi

Giornalino comunale

Eventi 2020 e Sportello Lavoro

Mailing List

Iscriviti alla mailing list del Comune di Ceriano Laghetto, inserendo il tuo indirizzo di posta elettronica e cliccando su "Iscrivimi"!