Logo del Comune di Ceriano Laghetto
Sito Ufficiale del Comune di Ceriano Laghetto
Orari Uffici Mailing List Contatti Mappa Come fare per

Il Comune

Il Nostro Paese

Associazioni

Tematiche


Sito della Regione Lombardia  Bandiera della Regione Lombardia
Piano di Governo del Territorio     Piano di Governo del Territorio     Sito web del Parco delle Groane
Amministrazione trasparente
Trasparenza, valutazione e merito  Sito web della Confederazione delle Provincie e dei Comuni del Nord
Vai alla sezione dedicata all'Associazione Gino Sandri   Consiglio Comunale dei ragazzi e delle ragazze   Ceriano Sicura



Sei in: Home > Archivio News > Notizia

La storia dell’orso e la scoperta del cielo

31/08/2018 - Clamorosi successi durante la Festa del paese

 

Tra le tante iniziative messe in campo dall’Amministrazione comunale in occasione della Festa del paese, ve ne sono due, di taglio culturale, che hanno raccolto un successo oltre ogni aspettativa, registrando il “tutto esaurito”. Si tratta dalla lettura animata in blblioteca e dell’esplorazione delle stelle con il planetario mobile installato al Giardinone a cura della Adaa, Associazione per la divulgazione astronomica e astronautica.

Il primo appuntamento, in biblioteca, ha aperto una ciclo di incontri che proseguirà fino a Natale, una volta al mese, con letture animate dedicate alle famiglie. La bibliotecaria Renata  Sironi ha tenuto incollati alla sedia (o al pavimento, i più piccoli) tutti gli oltre 50 presenti nella sala della Biblioteca comunale gremita, per il racconto “L’orso Pug: una storia di coraggio e  amicizia”. Un racconto bellissimo e basato su una storia vera, quella del veterinario canadese Harry Colebourn, che, dopo avere adottato un cucciolo di orso, si imbarcò per venire in Europa al seguito dei 7500 cavalli dell’esercito canadese che parteciparono alla Prima guerra mondiale. Portò con sé l’orso che venne lasciato allo zoo di Londra. La storia, struggente, è stata raccontata con sapiente coinvolgimento, accompagnata da musiche ed effetti sonori, che hanno entusiasmato non solo i bambini ma anche i genitori al seguito. Nell’occasione, l’arte-terapeuta  Eliana Perosin, ha proposto un laboratorio per la realizzazione di mini-orsetti in legno.

Al centro del Giardinone, invece, è stato installato il “Planetario” di Adaa, che promuove la conoscenza dello spazio, in particolare ai ragazzi delle scuole, ma non solo. Condotti all’interno di una struttura gonfiabile, nera, a forma di semisfera, completamente immersi nel buio, i visitatori hanno potuto compiere un viaggio virtuale tra stelle e pianeti, imparando a “leggere” il cielo.  Anche in questo caso, è stato un successo clamoroso: tutte le 4 dimostrazioni programmate sono andate ben presto esaurite, tanto che è stato necessario aggiungerne una quinta e promettere una replica dell’iniziativa, mentre l’associazione ha già dato appuntamento a tutti per il prossimo 15 settembre, con il lancio, da Ceriano Laghetto, di un mini satellite agganciato ad un pallone sonda.

“Due iniziative molto diverse ma entrambe di grande qualità e coinvolgimento, che hanno raccolto il successo che meritavano” -ha confermato soddisfatta l’assessore alla Cultura, Asha Fusi.

 

L’Ufficio stampa


News

Archivio News

Calendario eventi

Calendario eventi

Scelti per voi

Giornalino comunale

Eventi 2018 e Sportello Lavoro

Mailing List

Iscriviti alla mailing list del Comune di Ceriano Laghetto, inserendo il tuo indirizzo di posta elettronica e cliccando su "Iscrivimi"!