Logo del Comune di Ceriano Laghetto
Sito Ufficiale del Comune di Ceriano Laghetto
Orari Uffici Mailing List Contatti Mappa Come fare per

Il Comune

Il Nostro Paese

Associazioni

Tematiche


Sito della Regione Lombardia  Bandiera della Regione Lombardia
Piano di Governo del Territorio     Piano di Governo del Territorio     Sito web del Parco delle Groane
Amministrazione trasparente
Trasparenza, valutazione e merito  Sito web della Confederazione delle Provincie e dei Comuni del Nord
Vai alla sezione dedicata all'Associazione Gino Sandri   Consiglio Comunale dei ragazzi e delle ragazze   Ceriano Sicura



Sei in: Home > Archivio News > Notizia

Occhi aperti contro truffatori, in casa e fuori

02/11/2017 - Tolleranza zero anche contro le false onlus dei vestiti usati

 

Tornano ciclicamente a manifestarsi ormai ovunque gli episodi di truffe, tentate o andate e segno, nei confronti di anziani soli in casa ma non soltanto: anche nei confronti di donne o uomini incontrati sulle strade, dei quali si cerca di approfittare di un attimo di distrazione o confusione. Qualche settimana fa i due soggetti che si sono presentati come sedicenti carabinieri in via Monte Grappa a casa di un’anziana sola per poi derubarla, negli ultimi giorni il tentativo di truffa dello specchietto ai danni di una donna in auto in via Piave, affiancata da una coppia di malviventi che sostenevano di avere subito un danno durante un sorpasso. Per fortuna la donna è riuscita ad evitare guai, pronunciando quella che è funziona come una vera propria formula magica in questi casi: “Adesso chiamiamo la Polizia e sistemiamo tutto”. I malviventi infatti si sono dati rapidamente alla fuga. Un altro tentativo di raggiro è quello di un finto rappresentante rimasto senza benzina dopo che gli hanno derubato il portafogli, che chiede una banconota per fare il pieno promettendo una ricompensa una volta sistemate le cose. Ricompensa che naturalmente non arriverà mai. C’è poi un’altra attività particolarmente odiosa perché fa leva sulla generosità delle persone ed è quella delle raccolte porta a porta di indumenti usati, effettuata da sedicenti Onlus, che riempiono di volantini le cassette della posta o li appiccicano direttamente su porte e cancelli delle abitazioni. Nella maggior parte dei casi non si tratta di associazioni di volontariato con finalità benefiche, bensì di vere e proprie società di profitto, a volte persino legate con la criminalità organizzata, che commercializzano i prodotti raccolti in diversi modi, traendone guadagni illeciti. A tal proposito si sottolinea che sono presenti sul territorio comunale dei contenitori metallici (cassonetti) regolarmente autorizzati e gestiti dall’associazione no profit certificata “Umanitaria Padania Onlus”. Tali cassonetti sono ubicati in via Mazzini fronte via Carso, fra via Mazzini e Vicolo della Valle e nell’area parcheggio in via San Francesco/De Amicis. Conferendo vestiti a queste realtà dubbie si finisce per alimentare la criminalità organizzata, si invitano quindi i cittadini ad avvisare tempestivamente le forze dell’ordine ogni qual volta vengano avvistati sul territorio. In ogni caso, in caso di dubbi, è possibile segnalare sempre alla Polizia locale queste attività di dubbia correttezza. Nelle prossime settimane inoltre, presso il Centro Diurno Terza Età “Villa Rita”, verrà organizzato un incontro pubblico con utili consigli per difendersi dalla truffe realizzato in collaborazione con i Carabinieri e la Polizia Locale. “E’ importante che tutti i cittadini siano sempre in guardia di fronte ai tentativi di truffe e raggiri e in particolare che i più giovani si facciano promotori di questi appelli verso genitori o nonni anziani” -spiega l’assessore alla Sicurezza Antonio Magnani. La Polizia Locale e i Carabinieri sono sempre a disposizione per raccogliere segnalazioni di presenze sospette davanti a casa o sulla strada. Meglio un controllo in più che il rischio di una nuova vittima di questi odiosi reati”.

 

L’Ufficio stampa


News

Archivio News

Calendario eventi

Calendario eventi

Scelti per voi

Giornalino comunale

Eventi 2017 e Sportello Lavoro

Mailing List

Iscriviti alla mailing list del Comune di Ceriano Laghetto, inserendo il tuo indirizzo di posta elettronica e cliccando su "Iscrivimi"!